L’asilo nido La Casetta di Anna è stato allestito nel pieno rispetto delle normative vigenti e dispone di tutte le autorizzazioni previste al funzionamento. Rispetta tutte le norme di sicurezza (dotazioni, piani evacuazione)ed è privo di barriere architettoniche.


Il nido è strutturato in spazi differenziati, in modo tale da assicurare zone decentrate per attività e gruppi specifici di bambini: il salone, la zona pranzo, la zona riposo, lo spazio esterno. Ha al suo interno 2 grandi saloni, la cui destinazione d’uso varia a seconda della fascia oraria e d’età.
Il salone principale è adibito all’accoglienza dei bimbi dalle 7:30 alle 9:00, per diventare poi un vero e proprio laboratorio ludico nella fascia oraria che va dalle 9:30 alle 11:00. Infine, nel lasso di tempo che va dalle 11:30 alle 12:30, questo stesso spazio sarà adibito a camera da pranzo. Il salone consente quindi l’aggregazione del grande gruppo dei bambini ed è anche lo spazio per i giochi motori. E’ a tal fine attrezzato con materassi, materiali e giochi vari. Le varie attività ludiche del salone principale riguardano:
-    Laboratorio del colore
-    Laboratorio di manipolazione
-    Laboratorio del gioco simbolico/gioco finzione
-    Laboratorio della lettura, della drammatizzazione e del canto
Il salone secondario ha al suo interno tappetini e vari angoli morbidi per intrattenere i bimbi fino ai 12 mesi; dalle 13:00 alle 15:00 servirà per la nanna e, durante la stagione invernale, dalle 16:30 alle 18:00 sarà uno spazio utilizzato per l’ascolto della musica o per la lettura di alcune fiabe.
La zona pranzo è arredata con tavoli, sedie e seggioloni per i più piccoli. Ogni gruppo di bambini con la propria educatrice si ritrova quotidianamente sempre allo stesso tavolo ,che diventa quindi un contesto significativo anche sui piani emotivo ed affettivo.
La zona del riposo è arredata con lettini da campeggio che si aprono all’occorrenza (per i bimbi piccoli) e brandine ( per i bimbi più grandi).Ogni bimbo riposa sul proprio lenzuolo con la propria coperta.
Gli spazi esterni ad uso esclusivo: all’esterno si trova un giardino di 400 mq con 2 alberi che creano ombra durante le calde giornate estive. Vi sono anche dei giochi (scivoli, altalene, tricicli e d’estate una piccola piscina ed una sabbiera ) e un tavolo per pranzare all’aria aperta, quando il tempo lo consente.
Materiali di gioco:
Per attività di tipo grafico-pittorico si useranno i pennarelli, le tempere, le matite a cera, il collage, i gessetti;
Per le attività manipolative: pongo, creta, farina, acqua, sabbia, pasta di sale, pasta di pane, terra.
Per le attività linguistico-cognitive:puzzle,tombola,domino,incastri,immagini,fotografie.
Per attività motorie: materassi morbidi per far gattonare i più piccoli e far giocare i più grandi, tunnel per gattonamenti, palle di stoffa per attività simboliche, tende per nascondersi, palle varie di stoffa.
Per attività simboliche: travestimenti, cucina, drammatizzazione teatrale(ogni anno a La Casetta di Anna si tengono almeno due rappresentazioni teatrali ad opera di una compagnia teatrale milanese).